Condividi questa pagina

Kangfa Food, Cina

TOMRA e Kangfa Food collaborano per la selezione automatica di pesche e albicocche trasformate.

Kangfa Food, una società cinese che produce frutta e verdura in scatola, dà molta importanza alla qualità alimentare. Ecco perché la società ha introdotto varie misure di controllo lungo tutta la catena di trasformazione, a cominciare dalla fonte.

Il primo passo che ha deciso di intraprendere è stato quello di sviluppare collaborazioni strette e a lungo termine con i frutticoltori locali. Allo stesso tempo, Kangfa Food si è resa conto dei benefici forniti dalle scoperte tecnologiche ed è disposta a investire in innovazione per migliorare costantemente la qualità alimentare.

Tutto questo in un mercato dove le aspettative dei consumatori sono sempre più elevate.

ADOTTARE NUOVE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE LA QUALITÀ E INCREMENTARE LA PRODUTTIVITÀ

Inizialmente Kangfa Food voleva occuparsi di alcune problematiche specifiche, come l'aumento dei costi di manodopera, le variazioni nella qualità delle materie prime e una capacità di produzione insufficiente. TOMRA Sorting Food, uno dei leader globali nella selezione ottica e nelle soluzioni di pelatura a vapore nel settore alimentare, è stata identificata come "la soluzione" ai problemi che affliggevano Kangfa Food a quel tempo.

"Avevamo una selezionatrice, ma non riuscivamo più a gestire l'incremento dei volumi con le nostre linee di trasformazione. Pertanto decidemmo di cercare una soluzione che potesse essere facilmente aggiornata in linea con la prevista crescita futura. TOMRA ci ha aiutati a migliorare l'efficienza della nostra linea di trasformazione e a ottimizzare la prestazione della selezionatrice. Abbiamo lavorato anche con la squadra di assistenza locale di TOMRA che ci ha fornito un supporto tecnico puntuale".” (Liu Xincai, CEO of Kangfa Food)

 

UN SOLO MACCHINARIO, MA UN GUADAGNO DOPPIO: ASSICURARE LA QUALITÀ RIDUCENDO AL TEMPO STESSO I COSTI

Dal successo della sua installazione a giugno del 2016 la Halo di TOMRA ha dimostrato di essere una soluzione di selezione versatile e altamente efficiente nel selezionare di pesche e albicocche tagliate in fette, spicchi e a metà.

La selezionatrice Halo ha incrementato anche la capacità operativa: dalle 4-5 tonnellate prima dell'installazione si è passati a una produzione oraria che va dalle 7 alle 8 ton. La soluzione ha sostituito oltre 70 lavoratori della linea di trasformazione delle pesche e questo significa che i costi di manodopera sono stati ridotti dell'80%, mentre la resa è aumentata del 30%.

Inoltre, l'azienda ha dichiarato che il macchinario Halo ha efficacemente migliorato la qualità del prodotto finale, anche se la qualità delle materie prime resta variabile. Questo miglioramento è stato raggiunto individuando accuratamente ed eliminando noccioli, frammenti di nocciolo, imperfezioni e corpi estranei.

La selezionatrice divide le pesche in tre categorie di flussi - prodotti buoni, di seconda categoria e da eliminare - in base alle dimensioni dell'imperfezione.

“La competenza e il supporto tecnico è disponibile in ogni momento, dato che TOMRA China ha una linea di assistenza per i clienti 24 ore su 24. Il team locale è un fattore molto importante che ha concorso nel farci scegliere di lavorare con TOMRA". (Wu Chuansong, vice direttore generale di Kangfa Food)