Condividi questa pagina

The Almond Company, U.S.A.

The Almond Company è lo stabilimento di lavorazione delle mandorle di Harris Family Enterprises, un gruppo americano che raggruppa aziende dedicate all'agricoltura e alla produzione alimentare di qualità. L’impianto lavora più di 45.000 tonnellate di mandorle per la distribuzione nazionale e internazionale. L'azienda ha da poco acquistato una selezionatrice ottica TOMRA 5C premium che è stata in funzione nel suo stabilimento di Madera, California, negli ultimi sei mesi. I risultati sono eccellenti.

19 luglio 2021

The Almond Company

 

"Siamo rimasti molto colpiti dalle prestazioni della TOMRA 5C", dice Scott Eastom, Direttore operativo di The Almond Company. "Abbiamo applicato questa macchina specificamente alle nostre mandorle di grado dolciario e abbiamo notato il feedback dei nostri clienti che affermano che il nostro prodotto 'non è mai stato così buono'".

 

Una spinta all'efficienza, alla produttività e alla redditività della struttura

La selezionatrice ottica premium TOMRA 5C combina sensori leader nel settore con il machine learning (apprendimento automatico) e l'analisi dei big-data per garantire una rimozione di materiale estraneo estremamente accurata. Ha la capacità di vedere e analizzare i difetti con un grado di dettaglio mai visto in macchine di questo tipo e rileva anche le imperfezioni più piccole con i suoi laser ad alta risoluzione.

La TOMRA 5C è stata progettata per esaminare con facilità quantità massicce di noci e frutta secca, aumentando l'efficienza aziendale e affrontando al contempo alcune delle maggiori sfide del settore delle noci e della frutta secca, come la manodopera, la sicurezza alimentare e la qualità del prodotto. In soli sei mesi di funzionamento presso The Almond Company, la selezionatrice ha già avuto un impatto significativo su tutti questi aspetti, come spiega Scott Eastom: "Abbiamo aumentato la produzione di questo specifico prodotto del 20-25%, producendo a volumi più alti, in meno tempo e con meno manodopera richiesta".

 

TOMRA 5C

 

Anche le preziose informazioni fornite dalla piattaforma di analisi dei dati TOMRA Insight, basata sul cloud e collegata a TOMRA 5C, giocano un ruolo importante, consentendo di prendere decisioni aziendali informate. Scott Eastom, parlando della sua esperienza con la TOMRA 5C, commenta: "Le macchine saranno sempre più efficienti e più accurate; ora che forniscono flussi di dati costanti e affidabili, possiamo utilizzare queste informazioni per migliorare le nostre lavorazioni e i flussi di prodotto".

Un buon investimento per il futuro

Scott Eastom è soddisfatto del valore aggiunto che la TOMRA 5C ha portato all'attività di The Almond Company: "Quando valutiamo un'attrezzatura, ci aspettiamo che si ripaghi da sola in tre-cinque anni, e questa macchina lo farà. La versatilità della TOMRA 5C si aggiunge al suo valore, che offre un ritorno sull’investimento più significativo. Al momento stiamo usando la TOMRA 5C solo per un'applicazione del prodotto, ma abbiamo intenzione di usarlo in vari punti e su altre applicazioni in futuro. Sappiamo che il futuro è l'automazione. Questa attrezzatura rafforza il nostro impianto ancora di più e riduce la dipendenza dal personale e dalle variabili". 

L'approccio collaborativo di TOMRA

Scott Eastom è anche molto colpito dall'approccio collaborativo di TOMRA, che vede i suoi team lavorare a stretto contatto con il cliente per garantire il miglior risultato per i loro impianti, e rimanere al fianco dei clienti a lungo termine: "Ci è stato davvero permesso di vedere e valutare le prestazioni della macchina in un ambiente pratico. Una volta che ci siamo messi in moto, è stata la macchina di TOMRA a parlare. È stato un bel cambiamento avere qualcuno che fornisse soluzioni, che continuasse l'assistenza e coltivasse il rapporto dopo l'installazione".