Condividi questa pagina

Una cooperazione per promuovere il riciclo del PET in Messico: TOMRA Recycling & Indorama Ventures

Nel settore del riciclo messicano, TOMRA Recycling e Indorama Ventures Public Company Limited potenzieranno ancora di più la loro collaborazione. Entrambe le aziende sono impegnate nella promozione della sostenibilità e di una produzione e un consumo rispettosi dell'ambiente, oltre al supporto del futuro del riciclo della plastica in Messico grazie alla produzione di plastica riciclata di altissima qualità.

31 maggio 2021

Nel 2014, Indorama Ventures, azienda attiva a livello mondiale nella produzione di prodotti chimici, ha acquisito l'impianto per il riciclo del PET a Zapopan, nello stato messicano di Jalisco. Questa acquisizione ha permesso all'azienda di perseguire una strategia di espansione nelle regioni ad alta crescita come l'America centrale e latina. Con il supporto delle macchine di ultima generazione per la selezione di TOMRA Recycling, capaci di smistare efficacemente le bottiglie e le scaglie in PET immesse nell’impianto, l’ampliamento della linea 2 Indorama Ventures EcoMex è stata finalmente completata quest'anno.

Indorama Ventures è approdata nel mondo del riciclo nel 2011 e gestisce impianti di produzione che convertono le bottiglie di PET post-consumo in scaglie, rPET (PET riciclato) e filati di poliestere riciclati. “Abbiamo un rapporto molto stretto e personale con TOMRA , il livello di servizio che fornisce si è rivelato fondamentale nella scelta dei sistemi e delle tecnologie. TOMRA ha lavorato senza problemi con noi, in presenza e online, rispondendo alle nostre esigenze in modo tempestivo”, ha affermato Shankar Srinivasan, CEO di Indorama Recycling Vertical.

TOMRA_material on belt.lowres-1

L’impianto Indorama Ventures EcoMex ha una capacità totale di produzione annuale di 42.000 tonnellate di scaglie, che vengono utilizzate per i processi di riciclo interni della stessa Indorama o da clienti esterni. I prodotti in PET offrono ai clienti una varietà di vantaggi: leggerezza, trasparenza cristallina, resistenza agli urti e buone proprietà di conservazione con il 100% di riciclabilità.

Nel 2014, Indorama Ventures Polymers Mexico ha iniziato a produrre riciclati FuTuRePET per aumentare il proprio costante impegno nel soddisfare le esigenze dei propri clienti e contribuire alla salvaguardia dell'ambiente. Queste bottiglie in PET riciclato sono realizzate con scaglie di PET lavorate e riciclate nell'impianto dell'azienda. Grazie ai sistemi TOMRA è stato possibile separare efficacemente i materiali per colore e tipo in modo tale che i materiali riciclati fossero direttamente disponibili per essere riutilizzati.

Sulla base degli impegni autoimposti da Indorama in linea con l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile adottata dalle Nazioni Unite nel 2015, nel 2019 l'azienda ha deciso di sperimentare l’installazione di una seconda linea di produzione per il riciclaggio di bottiglie in PET post-consumo. Questa linea, che sarà equipaggiata con macchine selezionatrici TOMRA all'avanguardia, sarà in grado di lavorare 30.000 tonnellate di scaglie di PET all'anno.

Gli obiettivi comuni di Indorama e TOMRA per questo progetto sono tre: consolidare la linea di produzione, aumentare la qualità e la velocità di produzione e ridurre i costi. Per fare questo, Indorama ha scelto le macchine TOMRA per la selezione dotate di tecnologia a sensori per smistare in modo efficace il materiale immesso nel sistema a seconda del colore e del tipo di materiale.

AUTOSORT FLAKE®_lowres

In una prima fase, le bottiglie in PET in entrata, provenienti da discariche e punti di raccolta dislocati principalmente nel Messico centrale e occidentale, vengono preselezionate da due impianti AUTOSORT®. Questa preselezione include una selezione positiva e una negativa, un processo di messa in ricircolo per i falsi scarti provenienti dalle prime due macchine.

I materiali preselezionati vengono in seguito lavati e triturati, poi le scaglie in PET vengono ulteriormente selezionate e pulite da due unità AUTOSORT® FLAKE che producono tonnellate di scaglie all'anno. Le scaglie prodotte nel corso di questo processo vengono poi ulteriormente riciclate e messe a disposizione delle aziende di lavorazione della plastica come PET riciclato per uso alimentare.

I sistemi TOMRA apportano una serie di vantaggi per le aziende che si occupano del riciclo dei materiali. AUTOSORT® combina funzioni e tecnologie all'avanguardia in un’unica macchina. Grazie al design compatto e flessibile, è possibile integrare facilmente AUTOSORT® sia in impianti esistenti che nuovi. Dotata della tecnologia TOMRA FLYING BEAM®, la macchina consente una distribuzione uniforme della luce su tutta la larghezza del trasportatore per un migliore rilevamento e selezione del materiale, garantendo alte prestazioni ed efficienza operativa. Questo permette alla macchina di selezionare le bottiglie in PET con grande precisione.

AUTOSORT® FLAKE, una delle macchine per la selezione delle scaglie prodotta da TOMRA, è la soluzione ideale per applicazioni di alto livello in cui il numero di contaminanti è basso ma i requisiti di qualità sono estremamente elevati, come il riciclo di bottiglie in PET effettuato da Indorama Ventures. Il sistema offre una combinazione unica di tecnologie, offerta dal sensore FLYING BEAM® ad alta risoluzione, da una telecamera a colori e da un sensore metallico altamente sensibile, in grado di selezionare le scaglie sia per colore che per materiale. AUTOSORT® FLAKE ha anche un alto rendimento, aumentando la produttività e le prestazioni.

AUTOSORT® è progettata per separare i materiali di scarto secondo le specifiche del cliente. L'impianto è programmato singolarmente secondo determinati requisiti in termini di qualità della purezza. “Le telecamere ad alta frequenza e ad alta velocità, il metal detector e la tecnologia a infrarossi nell'impianto rilevano le impurità e le tonalità per ottenere i massimi livelli di purezza”, aggiunge Julio Barrientos, Recycling Sales Manager di TOMRA Messico.

TOMRA. Julio Barrientos_Sales Manager Mexico_low res

La combinazione di queste straordinarie tecnologie permette una valutazione veloce e immediata del materiale alimentato grazie ai sensori multipli, oltre a una rimozione precisa delle impurità. Quella di Indorama è una storia di successo in termini di affidabilità e prestazioni dei sistemi TOMRA. Oltre ai vantaggi tecnologici, Indorama apprezza anche la qualità del servizio garantito da TOMRA. “TOMRA è molto vicina al cliente, sia onsite sia online, e risponde sempre alle nostre esigenze in modo molto tempestivo. Il servizio e l'esperienza di TOMRA combinati con i loro sistemi all’avanguardia ci hanno aiutato a portare la nostra produzione a un livello superiore. Possiamo offrire prodotti di alta qualità, beneficiando di risparmi significativi in termini economici”, ha sottolineato Shankar per descrivere la situazione attuale.

La collaborazione tra TOMRA e Indorama si sta rivelando promettente in termini di promozione del settore del riciclo in Messico. Dal momento che entrambe le aziende applicano standard elevati nei propri processi, servizi e prodotti, le attività di riciclo e gli sforzi di innovazione nel settore sono ampiamente incoraggiati e sostenuti.